Frammento

Che fai tu, luna, in ciel,  dimmi, che fai?

Silenziosa luna?

– G. Leopardi. Canti –

Era d’inverno, quell’inverno freddo di un paio di anni fa, e la bambina camminava accanto al tizio con i capelli a fiamma, quello che si era visto in giro da un paio di settimane fra il Blue Sax e la piazzetta. Dritta dritta, incedeva nel silenzio, senza scompigliare una ciocca della liquirizia nera che le scendeva dal capo sino alle spalle. Il biondo secco, invece, continuava a girare la testa. Poteva avere vent’anni o trenta e venire da qualunque posto. Camminava con le mani ficcate nelle tasche della giacca di pelle, il bavero alzato, le spalle rinserrate.

– Fai il girasole? –

– Eh? –

– Continui a girarti. Vuoi forse un bacino? –

– Un che? Alla scuola devi pensare! –

– Non ci vado a scuola! –

– Dovresti andarci e non passare il tempo con Cris, a… a –

– A guardare la tivù? –

– A guardare la tivù e fare gli scemi come due ragazzini… che se per te va bene, per lui… dirò a Vigo di farlo lavorare di più! –

– A Vigo? –

Il biondo abbassò la testa e tirò via gli occhi da quelli grandi e dorati di lei.

– Vigo non può fare molte cose adesso – Disse il biondo sottovoce al marciapiedi. Girò la testa a scatto un paio di volte, prima a destra e poi a sinistra. Tirò su col naso. Si morse il labbro.

– Dai, andiamo a questo benedetto negozio, che qui si gela –

Ripresero a camminare, sempre fianco a fianco senza toccarsi nemmeno per caso. Il biondo non si girava più a controllare la ragazzina. Guardava diritto davanti a sé, la mascella contratta, le spalle rigide nella giacca stretta.


Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s