Diario – nuovo cammino

È primavera… svegliatevi bambine
alle cascine, messere Aprile fa il rubacuor.
E a tarda sera, madonne fiorentine,
quante forcine si troveranno sui prati in fior.  

Invece, piove troppo per sdraiarsi sui prati a disperdere  forcine: sono tutti coperti da un dito d’acqua.  Ne sono felici i fenicotteri di Via dei Cappuccini, che arrivano a setacciare il prato in cerca di vermetti sin quasi al cancello. Ho passeggiato sino a P.ta Venezia, con un’amica venuta a trovarmi dal paese e dal passato nella domenica. Una sorpresa rosa shocking su un prato verde come non mai. Mi hanno resa felice per il resto del giorno. Questa mattina anche io dovrò muovermi nell’aria umida con un carico di gioia e aspettative, per andare a cercare nutrimento in un ‘area per me inesplorata. Spero di potermi muovere anch’io poetica e colorata come loro o almeno conservare un’ombra del loro splendore nel mio sguardo. Good morning fenicotteri. Kisses, Nina

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s