Vile, spregevole, disgustoso e… Coccoloso!

image

Sarà per questo che alla fine gli amici mi vogliono bene e quell’orso del mio uomo regge i pizzicotti. Sono anche coccolosa e non solo nervosa, nevrotica, lievemente paranoica, semi-bulimica, fifona della vita. Da qualche parte oltre le manie, che sono subito sotto la mia faccia da serena donna che ama il tè con i biscottini, o forse subito prima e subito dopo come un panino morbido, ci sono la voglia di giocare, di parlare, di capire, ci sono gusti discutibili in fatto di moda, l’amore per i fumetti, i cartoni, la fantascienza, il fantasy, il gioco di ruolo, la passione per i dolci e la dipendenza dal cioccolato, la diffidenza verso tutti e l’accoglienza per chiunque. C’è un cristallo di ghiaccio nel cuore, fatto apposta per chi scrive, per dire le cose che fanno male e mettere nei guai i personaggi e non dargli il lieto fine. C’è anche una crepa sul muro, vedo. Soprattutto, oggi mi sento una piccola Stitch che vuole essere buona e fa molta fatica. Forse ogni tanto un giorno di riposo dall’ottimismo serve. Anzi, diciamo una mattina, che sono già bella stufa delle seghe mentali.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s