Paesaggi felici e fiumi gelati

image

È un momento solo in cui realizzi di colpo che tutto è perfetto: l’aria, la luce, il riflesso sull’acqua e anche il gelo nel respiro. Un momento in cui capisci che stai vivendo un momento bellissimo ma per esserne degna, per poterlo cogliere davvero, che significa anche superarlo, consumarlo e passare oltre, dovrai dare il meglio di te. Un momento in cui ti domandi: bastano 24 ore? Non è che dovrei dormire di meno?

Ci sono cose a cui non puoi rinunciare, perché sai che se non avessi affrontato quelle piccole sfide non saresti la persona che ora si incornicia in questo momento perfetto. Ci sono le ore di sonno, quelle per la preparazione e consumazione dei pasti, l’igiene personale, quella domestica, il mantenimento in stato vegetativo di uno scorcio di vita sociale e privata. Torna la domanda? Mi bastano le ore?

Le faremo bastare. Il momento è troppo bello. L’aria è limpida, il cielo vibrante di luce, il fiume scintilla e fa quel freddo boia che ti fa sentire viva e ti fa percepire la sfida: ce la farai? Pensi di essere in grado, signorinella?

Adesso vediamo monte, adesso vediamo.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s