La Follia di Delia compie 8 mesi

In una calda giornata estiva – chi c’era sa quanto è stato caldo l’agosto 2015 in Italia – usciva presso l’editore Eros Cultura La Follia di Delia, il mio primo romanzo.

In questi 8 mesi di follia cose è cambiato? Fra momenti di gioia e altri di disperazione, sono passate le vergogne: la vergogna di dire che voglio fare la scrittrice, la vergogna per aver scritto un romanzo burlesco, fantasioso e un po’ porno. Va bene mister Aiolfi (il mio pazienterrimo editore) non è porno, ci sono andata piano ed è davvero burlesco, davvero fantasioso e davvero erotico o forse solo piccante? Pepato? Impunito?

Oh beh, leggetelo e decidete voi. Ripeto, lo trovate qui e pure su Amazon. Ma se lo comprate qui l’editore e io siamo più contenti.

folliadelia_pic

Sinossi: In una calda giornata estiva, Delia è sdraiata sul lettino del suo psicanalista. Si è rivolta a lui perché da qualche tempo i suoi sogni erotici sono funestati da personaggi che la maltrattano. Nell’ultimo, una donna uguale a lei l’ha persino presa a schiaffi. Confusa e incapace di scavare dentro di sé, Delia prega il dottore di mostrarle cosa si nasconde nella sua testa e lui, con una manovra poco ortodossa, le apre una porta con tanto di cardini e maniglia sul suo mondo interiore.

Senza esitare, Delia si tuffa oltre la soglia, in un’avventura fatta di incontri con cliché romantici, animali fatati, fantasie adolescenziali e fantasmi del passato. Alla ricerca di un senso di sé, di una volontà e anche di un briciolo di maturità, Delia incontrerà molti amici e una nemica mortale, farà molto sesso e riuscirà persino a dire di no, ma nessuno potrà dire no a lei.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s